11/10/11

Senza titolo 7

Cari amici non so se succede anche a voi, ma di tanto in tanto mi capita di aver voglia di dipingere e non aver un soggetto preciso in mente. Ecco che allora con il foglio bianco davanti, che mette anche un pò di timore, comincio a colorare senza un vero obiettivo o con solo un  vago sentore di cosa vorrei fare. Praticamente il dipinto nasce durante la "messa in opera" e, proprio per questo, il risultato finale non sempre mi accontenta.
Questo lavoro è un esempio di uno di questi casi. Ho cominciato con spargere il giallo, l'arancio, il rosso, il blu.......ed è finito così.

Acquerello 50 x 70 cm.
Carta Fabriano Artistico 300 gr. a grana fine.
Colori Winsor & Newton.


24 commenti:

  1. looks like explosion. I hope there are no victims)).
    So powerful.

    RispondiElimina
  2. Striking piece of work. Bravo! xx

    RispondiElimina
  3. Bellissimo , stupendo!..Un esplosioni di colori magnifici!..Non riesco più a trovare parole adeguate per farti i complimenti..Sei TROPPO BRAVO!..SEI SUPERLATIVO!

    RispondiElimina
  4. Yo quiero estar ahí, en el naranjo de tu acuarela!
    ...
    Tonalidades preciosas,Tito!

    ABRAZOS GRANDES.

    RispondiElimina
  5. Mi capita, mi capita, ma quando mi ci metto finisco nel cestino (perchè vorrei essere buttato insieme alla mia creazione).
    Ma tu, Tito, sei veramente grande.

    RispondiElimina
  6. SALUDOS!!!!!!BELLISIMA ACUARELA, LOS COLORES Y TODO EL CONJUNTO SON !!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Anche a me piace "buttarmi" allo stesso modo...è il metodo più coraggioso ed istintivo...credo vada bene farlo ma è moooolto difficile lasciarsi andare!
    Questo mi piace tantissimo.
    Macca
    P.S.:belle le strisciate di luce bianca alla base del promontorio

    RispondiElimina
  8. io non riesco a lasciarmi andare se non nei tramonti,ma i miei risultati non sono certo così,ciao Tito

    RispondiElimina
  9. Hola Tito:
    Yo veo en este bello acquerello, los destellos del cielo reflejados en el mar.
    Para mi es precioso.
    Besos, Montserrat

    RispondiElimina
  10. Bella composición. A mi me recuerda una puesta de sol.

    RispondiElimina
  11. Il est parfois bon de laisser aller le pinceau Tito. Peu importe le résultat, nous apprenons toujours quelque chose. Cette lumière, ces coloris, à gauche, sont fantastiques !

    A volte è bene lasciare andare il pennello di Tito. Qualunque sia l'esito, abbiamo sempre imparare qualcosa. Questa luce, i colori, a sinistra, sono fantastici!

    RispondiElimina
  12. Effetto magnifico, ma anche inquietante...un viaggio nella luce...ciao, Arianna!

    RispondiElimina
  13. Estoy impresionado con este trabajo, enhorabuena maestro!!

    RispondiElimina
  14. un resultado impactante Tito, tiene mucha fuerza. Un abrazo

    RispondiElimina
  15. ciao Tito, la casualità e l'ispirazione sono quelli che "tirano fuori" meglio la tua anima e qui hai un bel contrasto su cui meditare.
    Ti ringrazio tanto per i commenti ai mei lavori che mi fanno sempre molto piacere. Ciao Tito, a presto, Floriana

    RispondiElimina
  16. Oh my - the drama!! Simply wonderful! :0)

    RispondiElimina
  17. Ciao Tito, forse tu non ne sarai troppo soddisfatto, ma trovo che sia un lavoro molto interessante... uno studio sui colori che certamente porterà i suoi frutti nei lavori a venire!!! Inoltre, trovo originale e di grande interesse il dinamismo della tua composizione, niente affatto scontato in un dipinto ad acquerello!

    RispondiElimina
  18. like the strong directional brushstrokes tito ..dramatic colours

    RispondiElimina
  19. Trvo particolare questo contrasto di colori spontanei. La necessità di trovare "nuove formule" artistiche, secondo me Tito...sta arrivando.
    Vale la pena di continuare - secondo me -
    ciaoooo

    RispondiElimina
  20. E' finito benissimo, è la mente che guida la mano, non il contrario, o sbaglio?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...