04/10/10

Venezia

Questa Venezia cosi colorata, l'ho dipinta l'estate scorsa durante il soggiorno a casa della mia amica acquarellista Elvira (Elvi). E' stato un lavoro realizzato velocemente ed in grande libertà, senza farmi condizionare troppo dalla fotografia che avevo davanti. Ogni volta che ho mostrato questo acquerello ad amici e conoscenti ho avuto pareri piuttosto contrastanti. Cosi, nel dubbio, è rimasto nel cassetto quasi due mesi, ad aspettare la sua sorte. Prima di decidere se tenerlo o distruggerlo ho pensato di proporvelo per avere il vostro parere.

Acquerello 49 x 34 cm.
Carta Fabriano Artistico 300gr a grana grossa.
Non disponibile / Not available


42 commenti:

  1. I like this rendition of Venice, Tito.
    It has such feeling and presence about it.

    Art should give mixed reactions, I think - then you know you have a piece which makes people think!
    And I think it does you good as an artist to try something different - and not paint the same way all the time.
    There have been paintings of mine, I think are not up to standard - and without fail they delight someone, who wants to own them.

    Without doubt, this will be hanging on a wall soon, I think. Its delightful.
    Ciao xx

    RispondiElimina
  2. Wonderful painting. The reflections of building captured brilliantly.

    RispondiElimina
  3. PIU BELLISIMO ACQUERELLO.

    CIAO TITO. UN ABBRACCIO, Montserrat

    RispondiElimina
  4. Caro Tito, questo è un riflesso fantastico, una bella immagine piena di atmosfera! Complimenti per questo lavoro!!!!

    Un abbraccio
    isabella

    RispondiElimina
  5. GRande Tito... Como siempre fantastica agua, fantastica Venecia. Ciao Maestro

    RispondiElimina
  6. Me encanta, sobre todo el agua.

    RispondiElimina
  7. Venecia es una maravilla y también esta pintura con estos colores tan alegres y tan agradables. Un saludo

    RispondiElimina
  8. Madre mia!, que placer ver esta obra, sabes? es mi lugar de ensueños...algún día pisaré las tierras venecianas y me acordaré de ti y tu obra.HERMOSAAAAAAA,Abrazos

    RispondiElimina
  9. Tito , me encanta esta pintura. Los edificios muy bien resueltos, el puente precioso, el agua ..fantástico trabajo. Felicidades.
    susana

    RispondiElimina
  10. A me piace molto, Tito, e ti prego di non gettarlo via assolutamente! Credo che alcune persone facciano un po' di fatica ad uscire dall'idea tradizionale delle vedute veneziane, o di altre città, che molto spesso vengono ritratte in modo cosidetto "pittoresco", dando vita ad acquerelli un po' "sbiaditi", e che comunque sono di più facile "digeribilita". Il tuo acquerello va oltre, e secondo me è da ammirare anche per la tua visione personale che ci offre di questa città. Di questo acquerello io ammiro soprattutto la spinta verticale che hai dato ad ogni elemento, e il vigore del colore, un colore che viene dall'anima e non semplicemente dalla foto che avevi davanti... Un abbraccio, Cristina

    RispondiElimina
  11. Scherzi Tito? non vorrai mica buttare via questa meraviglia? è bellissimo,l'acqua sembra vera.e l'insieme è piacevole all'occhio.
    Sei un maestro!

    un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Non distruggerlo!! E' atipico, è vero, ma è piacevole da guardare...incornicialo piuttosto! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  13. Tito scusami se mi sacappa la battuta...ma non si vedono i cartelloni pubblicitari di cui parlano i telegiornali!!
    a parte gli scherzi non è da buttare,anzi....
    ^_^
    ciao

    RispondiElimina
  14. Difficilissimo non essere banali dipingendo Venezia... Tu ci sei riuscito, con questi colori, camminando sul filo del rasoio ma senza cadere!

    RispondiElimina
  15. Hola Tito, hiciste bien en sacarla del cajón,es una buena acuarela,llena de espontaneidad , con los colores que acostumbras a trabajar, y con unos magníficos reflejos , yo sin duda la indulto.
    Repasé tus anteriores post, entre otros me ha encantado el estudio previo de la playa.
    saludos.

    RispondiElimina
  16. Hermoso Trabajo!
    el agua es magnifica... ademas tus trabajos siempre son llenos de colores y alegria!
    Saludos

    RispondiElimina
  17. Una Venezia così risorge sempre, caro Tito. Gli acquarelli bisogna lasciarli lì un pò, maturano come il buon vino!

    RispondiElimina
  18. Lo que más me gusta es el agua.Con sus transparencias y reflejos.

    RispondiElimina
  19. Grande Mestre Tito! Esta obra está magnifica!!!!!Parabéns!!!!
    bjossss

    RispondiElimina
  20. Bello e originale Tito,questo acquerello!I lavori fatti di getto come questo sono molto belli perche' fatti cosi'.Questa e' Venezia come noi la viviamo quando siamo li' .Ciao Pio

    RispondiElimina
  21. Tito, yo no la dejaría en un cajón, es bella y bien armonizada, es una acuarela que al mirarla nos vuelve románticos, Venecia, la ciudad del amor, el agua, los canales, esos azules que parecen trozos de cielo en el canal. Bonita, me gusta.
    Abrazos

    RispondiElimina
  22. Tito, l'amo tanto quanto il tuo acquerello di Poggio di Groppallo.
    I colori sono splendidi ed i riflessi i suoi realisti e dolci. Ciò mi piace molto!!
    Bises.

    RispondiElimina
  23. Secondo me è un lavoro validissimo, ti prego non distruggerlo!!! Ciao Tito!

    RispondiElimina
  24. Tito, I LOVE this painting. Please don't destroy it! It has a life and vibrancy about it; a painting with personality! Brilliant!! I think that the water is superbly done and I really enjoy the loose way in which you have painted the buildings. Honestly, I REALLY like it.

    RispondiElimina
  25. QUE LLENA DE VIDA ESTA ESTA PRECIOSA ACUARELA.
    SALUDOS

    RispondiElimina
  26. Tito yo la indultaría , es algo diferente de lo que sueles hacer pero no por eso menos interesante, creo que tiene los colores de la Venecia menos conocida y para mi más interesante, saludos.

    RispondiElimina
  27. Ciao tito, sono tornata, ero via 10 giorni....

    ma sei matto a distruggerlo? Perché? Io lo trovo bello, luminoso, e proprio i colori lo rendono cosí personale, tienilo!!!!

    RispondiElimina
  28. Che dire? Sicuramente hai scelto un soggetto estremamente difficile, nel senso che di scorci di Venezia ne sono stati dipinti e/o fotografati a vagonate... difficile quindi essere originali... ma devo essere sincero, questo tuo lavoro lo trovo interessante, non saprei dire in che termini, ma ha qualcosa di diverso dal solito... io non lo butterei! ;-)

    RispondiElimina
  29. ...se proprio lo vuoi distruggerlo..pensa a me :-)))))))
    scherzo dai...io lo terrei..e come...!!!
    ciaooooo

    RispondiElimina
  30. que bella aquarela Tito!!! Felicitaciones !!! te mando Un abrazo.

    RispondiElimina
  31. Tito, anch'io sono a favore del tu acquerello. Mi piace molto di vedere una Venezia cosi colorista. Congratulazioni. Un abbraccio. Ciao.

    RispondiElimina
  32. Estupenda acuarela!! me gusta mucho como trabajaste el agua dele canal.
    Saludos

    RispondiElimina
  33. Ciao Tito, nada de destruir, yo también pido el indulto para esta bellísima acuarela. Sin duda has representado a Venecia desde tu propia perspectiva, que es la perspectiva de un artista que se inspira en la realidad a veces, pero que no copia de la realidad. Me gusta tu versión.

    Hasta muy pronto!

    RispondiElimina
  34. Distruggerlo??? Ma dico, sei impazzito?

    RispondiElimina
  35. Mon voyage en italie continue sous tes pinceaux...
    Le lac de garde, puis Venise.
    Merci pour ce voyage et bravo!
    Maia

    RispondiElimina
  36. Impresionante.


    ¡Qué colores!

    Me dejas con la boca abierta.


    Saludos

    RispondiElimina
  37. Hola Tito, una buena acuarela, con colores vivos y alegres, buena perspectuva y dibujo. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  38. Linda Veneza plena de cor!
    Saudade... :)

    Tchau Tito, bom fim de semana!

    RispondiElimina
  39. Tito, me gusta muchísimo este resultado y uso de color, los reflejos son impresionantes, mis felicitaciones
    un abrazo
    fernando

    RispondiElimina
  40. Hermosa acuarela, me encantan los colores!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...