28/05/11

Adria - La casa dello zio Paride (2)

Cari amici, questo acquerello è un'altro omaggio che dedico ad Adria, la piccola città del Polesine in cui sono nato. In un precedente post (http://bluoltremare.blogspot.com/2010/09/adria-la-casa-dello-zio-paride.html) vi avevo parlato della casa dello zio Paride, che in questo lavoro è la prima a sinistra.

Acquerello 49 x 34 cm.
Carta Fabriano Artistico 300gr a grana fine.
Colori Winsor & Newton.

23/05/11

Fiori in controluce 2

Questa è una diversa versione dei "Fiori in controluce 1"  che ho pubblicato alcuni mesi fa e che ho venduto durante la mostra di Menaggio. Poichè è un soggetto mi piace parecchio, ho deciso di riprenderlo apportando alcune modifiche rispetto alla prima versione.

Acquerello 44 x 44 cm.
Carta Fabriano 50% cotone, 300gr a grana fine.
Colori Winsor & Newton.


18/05/11

Nudo 4

Acquerello 34 x 49 cm.
Carta Fabriano Artistico 300 gr a grana fine.
Colori Winsor & Newton.
Acquista / Purchase



15/05/11

Verso il Bernina

La ferrovia del Bernina è stata inserita il 7 luglio 2008 nella lista dei patrimoni dell'umanità dell'Unesco, come esempio tecnicamente avanzato di gestione del paesaggio di alta montagna e come ferrovia a scartamento ridotto tra le più spettacolari del mondo.
Costruita fra il 1907 e il 1910 a scopo turistico, collega le località di Tirano (Italia) e Sankt Moritz (Svizzera). La linea raggiunge con ardite opere di ingegneria ferroviaria un'altitudine massima di 2.253 m, ed è pertanto la più alta ferrovia ad aderenza naturale delle Alpi, oltre che una delle più ripide al mondo (raggiunge una pendenza massima del 7%).

Acquerello 34 x 36 cm.
Carta Fabriano Artistico 300gr a grana fine.
Colori Winsor & Newton.

10/05/11

Mostra Acquerelli di Menaggio

Cari amici, eccomi di nuovo con voi dopo la mostra di Menaggio. Prima di tutto voglio ringraziare l'amica Jane Moller (http://jane-truecolors.blogspot.com/) con la quale ho condiviso questa esperienza, per la professionalità, l'abnegazione e l'allegria con cui ha affrontato questo impegno.
Nonostante il limitato numero di turisti devo dire che il numero dei visitatori della mostra è stato veramente più che soddisfacente, in modo particolare nel week end dove l'afflusso è stato davvero numeroso.
Sono molto soddisfatto anche per il numero di opere vendute, un risultato che mi conforta moltissimo sulla qualità del mio lavoro e che mi gratifica per l'impegno e la passione che ho per l'acquerello.



  
Gli acquerelli di Tito.


I fiori di Jane.

Gli acquerelli di Tito.
 

Giovani visitatori


Jane
  

  

Piazza Garibaldi, la sede della mostra.

Il porticciolo di Menaggio
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...